Psicologo a Trieste e Udine
335.394340
> Medicina integrata

La medicina integrata è una medicina a tutto tondo, il cui obiettivo è utilizzare al meglio tutte le terapie che possono coadiuvare le cure proposte dalla medicina tradizionale per assicurare alle persone la miglior qualità di vita possibile. La medicina integrata, infatti, utilizza la psicologia, la psicoterapia, l’ipnosi, oltre a tutte le discipline a mediazione corporea, perché punta a una medicina centrata sulla persona, che deve tenere conto non solo del sintomo, ma anche del contesto in cui accade, delle credenze che la persona porta dentro di sé, della sua storia e delle sue emozioni. Nella medicina integrata, la malattia è vista come un processo che parte dallo stato energetico e dai meccanismi biofisici, per poi passare a quelli biochimici ed epigenetici, e poi alle alterazioni cellulari, tissutali e infine d’organo: la malattia è un processo che ha delle fasi differenti che il professionista sa riconoscere e contestualizzare nella persona, coordinando gli interventi secondo l’unicità di chi ha di fronte.

Questo il link a un’intervista al prof. Enzo Soresi, oncologo, coautore del libro “Guarire con la nuova medicina integrata”